Mese: marzo 2019

Il Castello di Muggia

Posta tra un colle e l’Adriatico, Muggia è l’unica località italiana dell’Istria. L’impianto di calli e piazzette intorno alla baia è tipico delle cittadine appartenute alla Repubblica di Venezia. Storicamente Muggia, in passato, ha spesso rivaleggiato con Trieste e con orgoglio mantiene ancora le sue differenze con la città anche nelle espressioni dialettali. È quindi un …

Il Castello di MuggiaLeggi altro »

La Val Rosandra

Come un prisma incastonato nel Carso, la Val Rosandra offre ai suoi visitatori una molteplicità di possibilità e prospettive. Attraversata dall’omonimo torrente, è situata nella zona Est dell’Altipiano triestino. Il percorso classico Bagnoli-Bottazzo comincia dal Rifugio Premuda, che vanta il primato d’essere il più basso rifugio italiano: solo 70 metri s.l.d.m. Seguendo il Sentiero dell’Amicizia, …

La Val RosandraLeggi altro »

Passeggiare a Trieste

Trieste in primavera è luminosa, invitante e offre molte possibilità di passare del tempo all’aria aperta. Partiamo dal Parco di Miramare, voluto da Massimiliano d’Asburgo, che con grazia porta i suoi giardini fino al mare. Uscendo dall’ingresso principale, troviamo la riviera di Barcola, frequentatissima in tutte le stagioni: niente di meglio per chi vuol fare …

Passeggiare a TriesteLeggi altro »

Trieste e le sue chiese

Trieste ha fama di essere una città multireligiosa e ospita luoghi di culto di fedi e confessioni diverse. Fu Maria Teresa d’Asburgo che negli anni del suo regno, dal 1740 al 1780, trasformò la città giuliana in una florida realtà mitteleuropea, protagonista di un autentico boom demografico, economico e sociale. Emerse un’anima multietnica con politiche di tolleranza …

Trieste e le sue chieseLeggi altro »